SERRE SOLARI BIOCLIMATICHE

By 17/12/2019Serre Solari
photo6037248718840901657

UN’ESTATE LUNGA TUTTO L’ANNO

Trasforma la tua terrazza in un’oasi di benessere realizzata in alluminio e vetro. Un design accattivante e una grande sensazione di libertà. Aumentano gli spazi abitabili e in caso di vento, puoi semplicemente chiudere i lati. Se la serata è fredda, la tua terrazza diventa un’accogliente zona living. Godi il tuo tempo libero in simbiosi con la natura grazie alle infinite possibilità di coprire e chiudere i tuoi spazi esterni con le nostre innovative SERRE SOLARI BIOCLIMATICHE.

DIFFERENZE TRA SERRA SOLARE E BIOCLIMATICA E VERANDA

La serra solare è uno spazio delimitato da serramenti in acciaio- ferro e pareti vetrate; uno spazio aggiuntivo non riscaldato che permette di accumulare calore dai raggi solari grazie appunto all’effetto serra da sfruttare come sostegno al riscaldamento esistente. La veranda invece è uno spazio ottenuto chiudendo parzialmente o completamente con infissi vetrati degli spazi accessori come balconi, terrazzi, portici o loggiati.

Serra bioclimatica e veranda sono entrambe costituite da pareti vetrate adiacenti a un edificio, ma la serra bioclimatica è finalizzata al risparmio energetico attraverso appunto l’accumulo di calore del sole, per questo deve soddisfare delle caratteristiche e specifiche ben precise rispetto alla veranda.

Al contrario della serra bioclimatica, la veranda può essere collocata e orientata ovunque. La copertura può essere realizzata con altri materiali (legno, alluminio, pannelli ecc.). A differenza della serra solare, la veranda va ad incidere sulla cubatura dell’abitazione.

DETRAZIONE FISCALE ECOBONUS

La serra bioclimatica usufruisce delle detrazioni fiscali previste dalla Legge poiché rientra tra le opere di riqualificazione energetica con agevolazione fiscale finalizzata alla riduzione del consumo termico. Per ottenere la detrazione fiscale Ecobonus i pagamenti dei lavori devono essere effettuati con bonifici dedicati come da indicazioni di Legge.

NORMATIVE SULLA SERRA SOLARE BIOCLIMATICA

In Italia, in tema di governo del territorio e di edilizia sostenibile, si fa riferimento alle Leggi Regionali e ai Regolamenti Edilizi ed Urbanistici locali. A parità di caratteristiche e a seconda delle Normative, adottate da Comune a Comune, per installare una serra solare può essere o meno richiesta la CILA (Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata). Sebbene valgono le disposizioni regionali, la ricezione di una Norma può variare da un Comune all’altro, ed è perciò consigliabile informarsi presso il locale Ufficio Tecnico competente. I riferimenti a livello nazionale sono esclusivamente quelli riportati dalla normativa UNI EN 15316:2018 che stabilisce tutti i calcoli da eseguire sulla prestazione energetica degli edifici rispetto all’energia richiesta, ai consumi e all’efficienza energetica per accedere al sistema degli incentivi.

Normativa regionale di riferimento:

Abruzzo: Legge 19 agosto, n.16 (B.U.R. 29 Agosto 2009, n.45)
Friuli Venezia-Giulia: Legge 11 novembre 2009, n. 19, artt. 16-37-62
Lazio: Legge n. 6 del 27-05-2008, art. 12-13-14
Lombardia: Legge 21 dicembre 2004, n. 39, art. 4 DELIBERAZIONE X/1216 Seduta del 10/01/2014
Marche: Legge 17 giugno 2008, n. 14 art. 8-9-10
Piemonte: Legge 28 maggio 2007, n. 13, art. 8-21; Deliberazione Giunta Regionale 4 agosto 2009, n. 45-11967, art. 6
Puglia: Legge 10 giugno 2008, n. 13, art. 10-11-12-13
Toscana: Legge 3 gennaio 2005, n. 1 art. 37-145-146-147; Dgr Toscana 28 febbraio 2005, n. 322
Umbria: Legge 18 febbraio 2004, n. 1 art. 37-3
Veneto: Allegato alla Dgr. N. 1781 del 08 novembre 2011

Se vuoi saperne di più sui nostri prodotti, visita la nostra  pagina Serre Solari

Se sei interessato a questo argomento, potrebbe interessarti anche questo articolo  10 CONSIGLI PER ARREDARE IL TUO GIARDINO D’INVERNO E TERRAZZO

Lascia un commento

 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
rimani aggiornato sulle nostre novità
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’Art. 13 D.LGS 30/06/2003, n.196 e ai sensi del D.lgs. 196/2003 e successivi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
L'iscrizione alla newsletter è avvenuta con successo!
Le informazioni rimarranno riservate.
Privacy Policy Cookie Policy /body>