Il Consiglio di Stato si pronuncia sulle pergotende

Secondo i giudici del consiglio di stato, una struttura come quella delle pergotende non modifica la destinazione d’uso degli spazi esterni interessati, questo perché è facilmente e completamente rimovibile, non presenta tamponature verticali e può essere retratta grazie ad un motore elettrico.

Essa non richiede permesso di costruire o DIA pesante ma costituisce manufatto rientrante nell’attività edilizia libera in quanto struttura d’arredo.

Documento ufficiale della sentenza del Consiglio di Stato sulle Pergotende.

Per contattarci puoi scrivere una email all’indirizzo commerciale@chirenti.it oppure puoi compilare il modulo sottostante

Richiedi un preventivo

Torna su